Informazioni su Nuova Delhi
News
Al via l'Holi Festival
l'attesissima festa dei colori è iniziata l'8 marzo
L'Holi festival, festa che coinvolge un elevatissimo numero di persone in India, è iniziata il giorn...

Il Portale di Delhi (India)

Nuova Delhi è la capitale dell'India, la nazione dell'Asia meridionale fra le più estese del mondo, nonché la seconda del pianeta per numero di abitanti. Delhi sorge nella parte nord occidentale della Repubblica Indiana, confinando con l'Uttar Pradesh e con lo Stato di Haryana.
Dal punto di vista politico New Delhi è inclusa nel territorio federato di Delhi, che ospita una popolazione stimata di oltre 13 milioni di persone, aggiudicandosi il primato di città più popolosa del mondo. Considerando che la superficie complessiva del territorio è pari a 1.483 chilometri quadrati, anche la densità è eccezionalmente elevata, attestandosi attorno a 9.000 persone per chilometro quadrato.

Navigare Facile


Come anticipato, Nuova Delhi è soltanto uno dei diversi distretti che compongono Delhi, pur trattandosi della città più celebre delle zona, oltre ad essere la capitale dello Stato.
Nuova Delhi è sorta sulla riva destra del fiume Yamuna, uno degli affluenti del Gange che tanta rilevanza riveste nella storia antica e recente dell'India. La città si estende su un territorio di 42,7 chilometri quadrati sul quale risiedono quasi 300.000 persone: una vastissima area da esplorare, muniti di tempo a propria disposizione e guidati dal desiderio di conoscere una realtà profondamente diversificata al proprio interno.

Food


Come molte metropoli mondiali New Delhi è suddivisa dal punto di vista amministrativo in distinte zone: Connaught Place, Parliament Street e Chanakya Puri. Connaught Place ospita le sedi delle amministrazioni locali nonché moderne gallerie commerciali, mentre a Chanakya Puri hanno sede le ambasciate straniere, tra le quali quella italiana.
La megalopoli è vastissima e formata da un intreccio di strette vie nelle quali è peraltro assai piacevole perdersi scoprendo alcuni dei tesori nascosti. Per orientarsi si può, tuttavia, tenere come punti di riferimento i due ampi viali al centro di Nuova Delhi: Rajpath e Janpath di frequente si rivelano essenziali per i turisti occidentali che hanno poca dimestichezza con le città caotiche!

 

 

 

Per lasciarsi sedurre dalle suggestioni del luogo vi consigliamo senza dubbio i mesi compresi fra novembre e marzo, un momento dell'anno nel quale il clima sebbene piuttosto rigido normalmente regala giornate assolate... attenzione per visitare Dehli non è proprio il caso di sbagliare periodo, le estati sono terribilmente calde già ad aprile, le temperature diventano difficili da sopportare fino a sfiorare i 45° fra maggio e giugno mantenendo questa media fino ad ottobre. Inoltre con l'inizio di luglio arrivano di norma i monsoni che oltre al conseguente aumento del tasso di umidità, sono accompagnati da una certa carica distruttiva. Sempre fra marzo e novembre inoltre da non perdere la celebrazione della festa di Holi, la festa dei colori, che secondo la tradizione induista celebra la primavera.